Senza consenso

Il reato di revenge porn è sempre più frequente in rete. Telegram è la piattaforma più utilizzata per la condivisione non consensuale di foto e video sessualmente espliciti e dove acquisiscono valore monetario

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Da un’inchiesta sul disastro ecologico del Don all’essere testimoni oculari dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina. Un reportage sul campo per raccontare una guerra già entrata nella storia

Vigilia del voto in Kenya: indagini ferme per le dighe della discordia

Nei villaggi di Arror e Kimwarer CMC avrebbe dovuto realizzare due dighe. Ma la società italiana e politici kenioti sono al centro di un’indagine per corruzione dalle ampie incognite

Il Vicepresidente e candidato alle elezioni presidenziali del Kenya, William Ruto, durante un comizio pubblico lo scorso 3 agosto a Thika (Kenya) - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Addio ai campi rom. A Roma il problema si nasconde sotto il tappeto

La giunta Raggi è riuscita a sgomberare cinque campi di Roma. Ma i cittadini rom restano emarginati anche all’interno del tessuto sociale, privi di lavoro e diritti

Una foto d'archivio del campo nomadi di Via Salviati a Roma - Foto: Simona Granati/Getty

Il silenzio delle chiese pentecostali sulla tratta delle donne nigeriane

Sono il fulcro delle comunità nigeriane all’estero. A volte proteggono criminali e sfruttatrici. Nessuna indagine ha mai chiarito il loro ruolo

Un momento di preghiera presso la chiesa pentecostale Salvation Ministries a Port Harcourt (Nigeria) nel febbraio 2019 - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Le donne in strada sono meno. La magistratura ottiene risultati positivi. Ma tante donne sono costrette anche a spacciare per ripagare il debito. E solo in pochissime denunciano

Tra Spagna, Italia e Malta: l’indagine impigliata sul tonno rosso

A quattro anni dal blitz della Guardia civil, che svelò una rete di contrabbandieri di tonno rosso, nessun processo è ancora partito. Intanto i protagonisti continuano a operare, nonostante le ombre non manchino

La lenza e gli ami che compongono il palamito pronti per l'utilizzo - Foto: Victor Paul Borg

Opl 245, fine dei processi per Eni e Shell

Assolte in via definitiva a Milano, incassano verdetti favorevoli anche altrove. Non è stata corruzione internazionale. E la procura generale di Milano dice che «portano ricchezza» alla Nigeria

SSA, i nuovi predoni della Libia

Il Security support apparatus è una milizia che ha conquistato un enorme potere. Legittimata da Tripoli e appoggiata dagli oppositori dell’est, guadagna sia da finanziamenti pubblici che da attività illecite

«Perché ho ucciso Daphne». La confessione di Degiorgio e i legami con la politica maltese

Dopo cinque anni di silenzio, in un’intervista George Degiorgio si è dichiarato colpevole. La lunga storia criminale degli esecutori passa da due rapine in banca. E si lega alla politica

Un momento della manifestazione organizzata a La Valletta il 16 ottobre 2021 per ricordare l'omicidio di Daphne Caruana Galizia avvenuto quattro anni prima - Foto: Joanna Demarco

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Da un’inchiesta sul disastro ecologico del Don all’essere testimoni oculari dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina. Un reportage sul campo per raccontare una guerra già entrata nella storia

Vigilia del voto in Kenya: indagini ferme per le dighe della discordia

Nei villaggi di Arror e Kimwarer CMC avrebbe dovuto realizzare due dighe. Ma la società italiana e politici kenioti sono al centro di un’indagine per corruzione dalle ampie incognite

Il Vicepresidente e candidato alle elezioni presidenziali del Kenya, William Ruto, durante un comizio pubblico lo scorso 3 agosto a Thika (Kenya) - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Addio ai campi rom. A Roma il problema si nasconde sotto il tappeto

La giunta Raggi è riuscita a sgomberare cinque campi di Roma. Ma i cittadini rom restano emarginati anche all’interno del tessuto sociale, privi di lavoro e diritti

Una foto d'archivio del campo nomadi di Via Salviati a Roma - Foto: Simona Granati/Getty

Il silenzio delle chiese pentecostali sulla tratta delle donne nigeriane

Sono il fulcro delle comunità nigeriane all’estero. A volte proteggono criminali e sfruttatrici. Nessuna indagine ha mai chiarito il loro ruolo

Un momento di preghiera presso la chiesa pentecostale Salvation Ministries a Port Harcourt (Nigeria) nel febbraio 2019 - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Le donne in strada sono meno. La magistratura ottiene risultati positivi. Ma tante donne sono costrette anche a spacciare per ripagare il debito. E solo in pochissime denunciano

Tra Spagna, Italia e Malta: l’indagine impigliata sul tonno rosso

A quattro anni dal blitz della Guardia civil, che svelò una rete di contrabbandieri di tonno rosso, nessun processo è ancora partito. Intanto i protagonisti continuano a operare, nonostante le ombre non manchino

La lenza e gli ami che compongono il palamito pronti per l'utilizzo - Foto: Victor Paul Borg

Opl 245, fine dei processi per Eni e Shell

Assolte in via definitiva a Milano, incassano verdetti favorevoli anche altrove. Non è stata corruzione internazionale. E la procura generale di Milano dice che «portano ricchezza» alla Nigeria

SSA, i nuovi predoni della Libia

Il Security support apparatus è una milizia che ha conquistato un enorme potere. Legittimata da Tripoli e appoggiata dagli oppositori dell’est, guadagna sia da finanziamenti pubblici che da attività illecite

«Perché ho ucciso Daphne». La confessione di Degiorgio e i legami con la politica maltese

Dopo cinque anni di silenzio, in un’intervista George Degiorgio si è dichiarato colpevole. La lunga storia criminale degli esecutori passa da due rapine in banca. E si lega alla politica

Un momento della manifestazione organizzata a La Valletta il 16 ottobre 2021 per ricordare l'omicidio di Daphne Caruana Galizia avvenuto quattro anni prima - Foto: Joanna Demarco

Missione impossibile: il monitoraggio dei fondi dal sito che traccia il Pnrr

Italia Domani ha informazioni parziali e ricostruire la mappatura completa non è un lavoro «per tutti i cittadini», come prometteva il governo. Tra i beneficiari spuntano anche dei condannati

Il presidente del consiglio Mario Draghi in un intervento al Senato nel giugno 2022 - Foto: Antonio Masiello/Getty

Vigilia del voto in Kenya: indagini ferme per le dighe della discordia

Nei villaggi di Arror e Kimwarer CMC avrebbe dovuto realizzare due dighe. Ma la società italiana e politici kenioti sono al centro di un’indagine per corruzione dalle ampie incognite

Il Vicepresidente e candidato alle elezioni presidenziali del Kenya, William Ruto, durante un comizio pubblico lo scorso 3 agosto a Thika (Kenya) - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Addio ai campi rom. A Roma il problema si nasconde sotto il tappeto

La giunta Raggi è riuscita a sgomberare cinque campi di Roma. Ma i cittadini rom restano emarginati anche all’interno del tessuto sociale, privi di lavoro e diritti

Una foto d'archivio del campo nomadi di Via Salviati a Roma - Foto: Simona Granati/Getty

Il silenzio delle chiese pentecostali sulla tratta delle donne nigeriane

Sono il fulcro delle comunità nigeriane all’estero. A volte proteggono criminali e sfruttatrici. Nessuna indagine ha mai chiarito il loro ruolo

Un momento di preghiera presso la chiesa pentecostale Salvation Ministries a Port Harcourt (Nigeria) nel febbraio 2019 - Foto: Yasuyoshi Chiba/Getty

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Le donne in strada sono meno. La magistratura ottiene risultati positivi. Ma tante donne sono costrette anche a spacciare per ripagare il debito. E solo in pochissime denunciano

Tra Spagna, Italia e Malta: l’indagine impigliata sul tonno rosso

A quattro anni dal blitz della Guardia civil, che svelò una rete di contrabbandieri di tonno rosso, nessun processo è ancora partito. Intanto i protagonisti continuano a operare, nonostante le ombre non manchino

La lenza e gli ami che compongono il palamito pronti per l'utilizzo - Foto: Victor Paul Borg

Opl 245, fine dei processi per Eni e Shell

Assolte in via definitiva a Milano, incassano verdetti favorevoli anche altrove. Non è stata corruzione internazionale. E la procura generale di Milano dice che «portano ricchezza» alla Nigeria

SSA, i nuovi predoni della Libia

Il Security support apparatus è una milizia che ha conquistato un enorme potere. Legittimata da Tripoli e appoggiata dagli oppositori dell’est, guadagna sia da finanziamenti pubblici che da attività illecite

«Perché ho ucciso Daphne». La confessione di Degiorgio e i legami con la politica maltese

Dopo cinque anni di silenzio, in un’intervista George Degiorgio si è dichiarato colpevole. La lunga storia criminale degli esecutori passa da due rapine in banca. E si lega alla politica

Un momento della manifestazione organizzata a La Valletta il 16 ottobre 2021 per ricordare l'omicidio di Daphne Caruana Galizia avvenuto quattro anni prima - Foto: Joanna Demarco

Missione impossibile: il monitoraggio dei fondi dal sito che traccia il Pnrr

Italia Domani ha informazioni parziali e ricostruire la mappatura completa non è un lavoro «per tutti i cittadini», come prometteva il governo. Tra i beneficiari spuntano anche dei condannati

Il presidente del consiglio Mario Draghi in un intervento al Senato nel giugno 2022 - Foto: Antonio Masiello/Getty

Navi perdute. Il cimitero nel porto di Ravenna

Abbandonate e arrugginite: sono le navi che popolano il “cimitero delle navi” al porto di Ravenna. Le loro storie, a partire da quella della Berkan B, raccontano disastri ambientali, violazioni delle leggi e responsabilità poco chiare

Le navi Orenburg Gazprom e VomvGaz - Foto: Sofia Nardacchione
Senza consenso

Senza consenso

Il reato di revenge porn è sempre più frequente in rete. Telegram è la piattaforma più utilizzata per la condivisione non consensuale di foto e video sessualmente espliciti e dove acquisiscono valore monetario

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Da un’inchiesta sul disastro ecologico del Don all’essere testimoni oculari dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina. Un reportage sul campo per raccontare una guerra già entrata nella storia

IrpiMedia è gratuito

Sostieni un giornalismo indipendente

Scegli tu come

Facciamo giornalismo d’inchiesta transnazionale
Siamo una testata non profit

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Le donne in strada sono meno. La magistratura ottiene risultati positivi. Ma tante donne sono costrette anche a spacciare per ripagare il debito. E solo in pochissime denunciano

Nella città delle piattaforme

Nella città delle piattaforme

Sullo sfondo del lavoro precario del delivery ci sono parchi, piazze e marciapiedi: i luoghi di lavoro dei rider. Dimostrano la colonizzazione urbana operata dalle piattaforme

Eni-Opl 245, tutti assolti gli imputati per corruzione internazionale

Per i giudici di Milano «il fatto non sussiste». Si chiude così il primo grado sulla presunta tangente da 1,1 miliardi di euro per l’aggiudicazione del blocco petrolifero nigeriano. La sentenza potrebbe avere ripercussioni anche su altri procedimenti in corso

#ArchiviCriminali

Opl 245, fine dei processi per Eni e Shell

Assolte in via definitiva a Milano, incassano verdetti favorevoli anche altrove. Non è stata corruzione internazionale. E la procura generale di Milano dice che «portano ricchezza» alla Nigeria

Opl245Papers: il fascicolo della discordia

È uno dei casi più importanti degli ultimi anni, finito in primo grado con una piena assoluzione degli imputati. Non una revisione giudiziaria, ma un racconto necessario del sistema

ENGLISH

Vuoi fare una segnalazione?

Diventa una fonte
Con IrpiLeaks puoi comunicare con noi in sicurezza e anonimato

Senza consenso

Il reato di revenge porn è sempre più frequente in rete. Telegram è la piattaforma più utilizzata per la condivisione non consensuale di foto e video sessualmente espliciti e dove acquisiscono valore monetario

Addio ai campi rom. A Roma il problema si nasconde sotto il tappeto

La giunta Raggi è riuscita a sgomberare cinque campi di Roma. Ma i cittadini rom restano emarginati anche all’interno del tessuto sociale, privi di lavoro e diritti

Una foto d'archivio del campo nomadi di Via Salviati a Roma - Foto: Simona Granati/Getty

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Da un’inchiesta sul disastro ecologico del Don all’essere testimoni oculari dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina. Un reportage sul campo per raccontare una guerra già entrata nella storia

Operazione Infinito: il vero volto della ‘ndrangheta lombarda

L’operazione Infinito è un atlante che guida ancora oggi lungo le rotte del sottomondo criminale lombardo: a dieci anni dall’avvio del processo tracciamo l’evoluzione della ‘ndrangheta lombarda

Copy link
Powered by Social Snap