La transumanza della polvere bianca

Un matrimonio lega dei narcotrafficanti sardi al cuore della Locride, San Luca, da più di 40 anni. Un patto che ha garantito cocaina purissima alla Sardegna e che, dal 2019, faceva base tra gli ovili dell’isola

Le mille vite del lobbista di Gheddafi, Hassan Tatanaki

Appoggia ancora la famiglia dell’ex rais e l’ascesa di Haftar. E intanto possiede diversi conti segreti in Credit Suisse

La galassia che sostiene l’ultradestra israeliana

L’internazionale costruita sull’uso politico delle accuse di antisemitismo. La radiografia delle alleanze, in vista del voto

Voto in bolletta

La corsa europea alle nuove forniture di gas. Le posizioni dei partiti in vista delle elezioni del 25 settembre sulle politiche energetiche. Il quadro del fabbisogno italiano. Una guida in tre capitoli

L’incoronazione: tra sacro, profano e ‘ndrangheta

Il 2 settembre è stata incoronata la Madonna della Montagna di Polsi, una ricorrenza che avviene ogni 25 anni. Una festa più grande, dopo due anni di pandemia, a cui la ‘ndrangheta non poteva mancare

I progetti del Pnrr sull’idrogeno sono in mano ai big dell’oil&gas

Affiancate nella ricerca sull’idrogeno dalle principali università italiane, aziende come Eni e Snam ottengono finanziamenti per la transizione energetica senza ridurre l’utilizzo di combustibili fossili

Il (verde) granaio di Roma

Un’inchiesta di IrpiMedia e Indip svela l’alleanza tra ‘ndrangheta e criminalità sarda che ha fatto dell’isola il principale produttore di marijuana in Italia, di cui detiene il record per numero di sequestri

Gianfranco Bertoli, l’uomo dei misteri della strage della Questura

Era il 17 maggio 1973. Obiettivo il ministro Rumor. Sullo sfondo le vicende di piazza Fontana. Cinquant’anni di silenzi, omissioni e menzogne, tra la pista anarchica e l’eversione nera

‘Ndrangheta in Sardegna

Un progetto coprodotto da IrpiMedia e dalla testata sarda d’inchiesta Indip, che svela la decennale presenza della ‘ndrangheta in Sardegna, diventata un polo strategico per gli affari delle cosche

I narco Mori

Per oltre vent’anni la criminalità sarda e la ‘ndrangheta hanno stretto solidi rapporti di affari, con l’obiettivo di trasformare l’isola in una centrale del commercio di droga nel Mediterraneo

Le mille vite del lobbista di Gheddafi, Hassan Tatanaki

Appoggia ancora la famiglia dell’ex rais e l’ascesa di Haftar. E intanto possiede diversi conti segreti in Credit Suisse

La galassia che sostiene l’ultradestra israeliana

L’internazionale costruita sull’uso politico delle accuse di antisemitismo. La radiografia delle alleanze, in vista del voto

Voto in bolletta

La corsa europea alle nuove forniture di gas. Le posizioni dei partiti in vista delle elezioni del 25 settembre sulle politiche energetiche. Il quadro del fabbisogno italiano. Una guida in tre capitoli

L’incoronazione: tra sacro, profano e ‘ndrangheta

Il 2 settembre è stata incoronata la Madonna della Montagna di Polsi, una ricorrenza che avviene ogni 25 anni. Una festa più grande, dopo due anni di pandemia, a cui la ‘ndrangheta non poteva mancare

I progetti del Pnrr sull’idrogeno sono in mano ai big dell’oil&gas

Affiancate nella ricerca sull’idrogeno dalle principali università italiane, aziende come Eni e Snam ottengono finanziamenti per la transizione energetica senza ridurre l’utilizzo di combustibili fossili

Il (verde) granaio di Roma

Un’inchiesta di IrpiMedia e Indip svela l’alleanza tra ‘ndrangheta e criminalità sarda che ha fatto dell’isola il principale produttore di marijuana in Italia, di cui detiene il record per numero di sequestri

Gianfranco Bertoli, l’uomo dei misteri della strage della Questura

Era il 17 maggio 1973. Obiettivo il ministro Rumor. Sullo sfondo le vicende di piazza Fontana. Cinquant’anni di silenzi, omissioni e menzogne, tra la pista anarchica e l’eversione nera

‘Ndrangheta in Sardegna

Un progetto coprodotto da IrpiMedia e dalla testata sarda d’inchiesta Indip, che svela la decennale presenza della ‘ndrangheta in Sardegna, diventata un polo strategico per gli affari delle cosche

I narco Mori

Per oltre vent’anni la criminalità sarda e la ‘ndrangheta hanno stretto solidi rapporti di affari, con l’obiettivo di trasformare l’isola in una centrale del commercio di droga nel Mediterraneo

La crisi della pesca nel Mediterraneo diviso

I pescatori siciliani sono sempre meno e devono fare i conti con commercianti senza scrupoli, concorrenza da acquacoltura e un mare sempre più conteso con altre flotte

La galassia che sostiene l’ultradestra israeliana

L’internazionale costruita sull’uso politico delle accuse di antisemitismo. La radiografia delle alleanze, in vista del voto

Voto in bolletta

La corsa europea alle nuove forniture di gas. Le posizioni dei partiti in vista delle elezioni del 25 settembre sulle politiche energetiche. Il quadro del fabbisogno italiano. Una guida in tre capitoli

L’incoronazione: tra sacro, profano e ‘ndrangheta

Il 2 settembre è stata incoronata la Madonna della Montagna di Polsi, una ricorrenza che avviene ogni 25 anni. Una festa più grande, dopo due anni di pandemia, a cui la ‘ndrangheta non poteva mancare

I progetti del Pnrr sull’idrogeno sono in mano ai big dell’oil&gas

Affiancate nella ricerca sull’idrogeno dalle principali università italiane, aziende come Eni e Snam ottengono finanziamenti per la transizione energetica senza ridurre l’utilizzo di combustibili fossili

Il (verde) granaio di Roma

Un’inchiesta di IrpiMedia e Indip svela l’alleanza tra ‘ndrangheta e criminalità sarda che ha fatto dell’isola il principale produttore di marijuana in Italia, di cui detiene il record per numero di sequestri

Gianfranco Bertoli, l’uomo dei misteri della strage della Questura

Era il 17 maggio 1973. Obiettivo il ministro Rumor. Sullo sfondo le vicende di piazza Fontana. Cinquant’anni di silenzi, omissioni e menzogne, tra la pista anarchica e l’eversione nera

‘Ndrangheta in Sardegna

Un progetto coprodotto da IrpiMedia e dalla testata sarda d’inchiesta Indip, che svela la decennale presenza della ‘ndrangheta in Sardegna, diventata un polo strategico per gli affari delle cosche

I narco Mori

Per oltre vent’anni la criminalità sarda e la ‘ndrangheta hanno stretto solidi rapporti di affari, con l’obiettivo di trasformare l’isola in una centrale del commercio di droga nel Mediterraneo

La crisi della pesca nel Mediterraneo diviso

I pescatori siciliani sono sempre meno e devono fare i conti con commercianti senza scrupoli, concorrenza da acquacoltura e un mare sempre più conteso con altre flotte

L’azienda italiana che può localizzare una persona in ogni angolo del mondo

Tykelab offre i suoi servizi tramite la ben più nota azienda di intercettazioni RCS. Iinsieme sono state acquisite dal colosso Cy4gate e puntano a espandersi all’estero

La transumanza della polvere bianca

La transumanza della polvere bianca

Un matrimonio lega dei narcotrafficanti sardi al cuore della Locride, San Luca, da più di 40 anni. Un patto che ha garantito cocaina purissima alla Sardegna e che, dal 2019, faceva base tra gli ovili dell’isola

IrpiMedia è gratuito

Sostieni un giornalismo indipendente

Scegli tu come

Facciamo giornalismo d’inchiesta transnazionale
Siamo una testata non profit

Voto in bolletta

Voto in bolletta

La corsa europea alle nuove forniture di gas. Le posizioni dei partiti in vista delle elezioni del 25 settembre sulle politiche energetiche. Il quadro del fabbisogno italiano. Una guida in tre capitoli

L’incoronazione: tra sacro, profano e ‘ndrangheta

L’incoronazione: tra sacro, profano e ‘ndrangheta

Il 2 settembre è stata incoronata la Madonna della Montagna di Polsi, una ricorrenza che avviene ogni 25 anni. Una festa più grande, dopo due anni di pandemia, a cui la ‘ndrangheta non poteva mancare

L’Ucraina, gli anarchici e la guerra

L’Ucraina, gli anarchici e la guerra

Una parte del movimento sembra aver rinunciato all’antimilitarismo per combattere la Russia di Putin. All’interno del mondo anarchico c’è dibattito. Tra Ucraina e anarchia c’è una storia centenaria

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Come cambia la tratta delle donne dalla Nigeria

Le donne in strada sono meno. La magistratura ottiene risultati positivi. Ma tante donne sono costrette anche a spacciare per ripagare il debito. E solo in pochissime denunciano

Eni-Opl 245, tutti assolti gli imputati per corruzione internazionale

Per i giudici di Milano «il fatto non sussiste». Si chiude così il primo grado sulla presunta tangente da 1,1 miliardi di euro per l’aggiudicazione del blocco petrolifero nigeriano. La sentenza potrebbe avere ripercussioni anche su altri procedimenti in corso

#ArchiviCriminali

Opl 245, fine dei processi per Eni e Shell

Assolte in via definitiva a Milano, incassano verdetti favorevoli anche altrove. Non è stata corruzione internazionale. E la procura generale di Milano dice che «portano ricchezza» alla Nigeria

Opl245Papers: il fascicolo della discordia

È uno dei casi più importanti degli ultimi anni, finito in primo grado con una piena assoluzione degli imputati. Non una revisione giudiziaria, ma un racconto necessario del sistema

ENGLISH

Vuoi fare una segnalazione?

Diventa una fonte
Con IrpiLeaks puoi comunicare con noi in sicurezza e anonimato

Il gigante delle Coop

Il gruppo Coopservice fattura più di un miliardo di euro l’anno: attiva in molte regioni d’Italia e all’estero, la multiservizi emiliana conta 26 mila dipendenti. Ma qual è l’altra faccia della medaglia?

Senza consenso

Il reato di revenge porn è sempre più frequente in rete. Telegram è la piattaforma più utilizzata per la condivisione non consensuale di foto e video sessualmente espliciti e dove acquisiscono valore monetario

Di Vita e Di Guerra: storie dal fronte ucraino

Da un’inchiesta sul disastro ecologico del Don all’essere testimoni oculari dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina. Un reportage sul campo per raccontare una guerra già entrata nella storia

Operazione Infinito: il vero volto della ‘ndrangheta lombarda

L’operazione Infinito è un atlante che guida ancora oggi lungo le rotte del sottomondo criminale lombardo: a dieci anni dall’avvio del processo tracciamo l’evoluzione della ‘ndrangheta lombarda