Maluferru, il narco dei tre continenti

Da San Luca ai porti di mezzo mondo: la rete di Giuseppe Romeo in vent’anni di carriera criminale è stata una delle più importanti del narcotraffico internazionale per la ‘ndrangheta

Società fantasma, container e camorra: le sigarette di contrabbando cinesi in Italia

Dalla succursale romena di China Tobacco alla società fantasma del Kurdistan iracheno, passando per i porti di Salerno, Napoli e la Libia: come le “Regina” invadono il mercato nero

Tonno nero

Tra le più redditizie a livello globale, la pesca al tonno rosso è anche una delle più regolamentate. Il controllo è però monopolizzato da poche aziende private

Dalla tonnellata al grammo, la rete di distribuzione europea dei Boviciani di San Luca

La rete di Sebastiano Giorgi alias “Bacetto” in Europa: dall’ingrosso al dettaglio per scalare le gerarchie del narcotraffico tra la Calabria e i maggiori porti europei

La China Tobacco alla conquista del mondo

I fumatori cinesi hanno arricchito l’azienda statale di sigarette per anni. Ora la China Tobacco è pronta a conquistare il mondo

In balìa del mare e dell’emergenza sanitaria

La Stella Maris di Genova è lo storico club che ospita i marittimi di passaggio. È chiuso dall’inizio della pandemia, ma i volontari continuano ad assistere gli equipaggi, che hanno sempre più bisogno

Conflitto d’interessi e sanità: i dati in Europa

Per la prima volta un database mette a disposizione i numeri dei rapporti economici tra case farmaceutiche e operatori sanitari

La saga danese del ponte costruito dal consorzio di italiani

La commessa per la costruzione dello “Storstrømsbroen” è stata ottenuta nel 2015 da Itinera, Condotte e Fincosit. Da allora il progetto è al centro di una serie di denunce e interrogazioni parlamentari

Salerno, Varna e Sousse il triangolo dietro i container di rifiuti bloccati in Tunisia

Intermediazioni, interessi e bolle portano anche in Calabria e Bulgaria: indaga l’antimafia, ma l’inchiesta è ferma per la mancata collaborazione internazionale

Rifiuti e autoriciclaggio: il “capitale sociale” inesauribile della ‘ndrangheta lombarda

L’indagine “Cardine-Metal Money” ha portato alla luce un sistema con base a Lecco e fondato su traffico di rifiuti, riciclaggio, frode fiscale e usura. Al centro c’è Cosimo Vallelonga, ‘ndranghetista pregiudicato

Multinazionali e Università: lo scambio sui finanziamenti alla ricerca

All’Università di Bologna Eni e Huawei stringono accordi per finanziare linee di ricerca e mantenere il controllo sui risultati

Il Vallo di Diano, cerniera di traffici tra ‘ndrangheta e camorra

A partire dagli anni Novanta, esponenti di diverse organizzazioni criminali hanno infiltrato il tessuto imprenditoriale dell’area tra alta Calabria, Campania e Basilicata

Le lobby decidono ancora sul gas in Europa

Gli ultimi documenti discussi in Commissione sono ostaggio delle industrie del gas e dei Paesi che non vogliono abbandonare i combustibili fossili

I segreti delle “lettere informative” fiscali

Sono l’ultimo strumento adottato in Lussemburgo per mantenere nascosti gli accordi fiscali con le multinazionali. Nonostante la pressione pubblica e le direttive europee per maggiore trasparenza

L’antifrode europea: «La pandemia non ha fermato i truffatori»

Mascherine, gel igienizzante, sigarette e gas refrigeranti: nel 2020 picco delle frodi in Europa

Mediterraneo, decenni di scaricabarile sui migranti

Mentre i governi si sottraggono alle loro responsabilità, le operazioni di ricerca e salvataggio sono obbligate a gestire la crisi dei migranti del Mediterraneo

Pnrr, tre versioni per un piano poco trasparente

Il piano di ripresa è stato pubblicato dal Governo senza allegati. La traduzione inglese si discosta da quella italiana per voci di spesa traghettate da una “missione” all’altra. Alla fine a guadagnarci è sempre l’industria del gas

Super League, cosa resta del piano per il campionato dei club più indebitati d’Europa

Un mese dopo l’annuncio, è chiaro che a oggi nessuno potrà scendere in campo. Ma la partita legale è ancora aperta. Cronistoria della Super League

Il fallimento della Super League: «È una plutocrazia, ma non vedo ostacoli dal punto di vista legale»

Il commento dell’avvocato Federico Venturi Ferriolo. Il terremoto che ha scosso il calcio europeo ha polarizzato le posizioni ma si è persa l’occasione di riformare uno sport colmo di debiti. Ecco perché

Come sono cambiati i proprietari delle aziende italiane durante la pandemia

Dalla presenza di molte fiduciarie ai titolari effettivi in paradisi fiscali: sono diversi gli indicatori che suggeriscono un elevato rischio di infiltrazioni criminali nell’economia legale in crisi. Lo studio di Transcrime

Tirreno Power, processo al carbone

L’azienda è a processo per disastro ambientale e sanitario nel savonese. Dieci anni fa proponeva versioni “green” e tecnologiche di gas e carbone per combattere i cambiamenti climatici

Le lobby decidono ancora sul gas in Europa

Gli ultimi documenti discussi in Commissione sono ostaggio delle industrie del gas e dei Paesi che non vogliono abbandonare i combustibili fossili

L’equilibrismo dell’Unione Europea sul deep sea mining

Tra sussidi, pressioni delle aziende del settore e lo scetticismo della comunità scientifica: le trattative nei palazzi europei

Pnrr, tre versioni per un piano poco trasparente

Il piano di ripresa è stato pubblicato dal Governo senza allegati. La traduzione inglese si discosta da quella italiana per voci di spesa traghettate da una “missione” all’altra. Alla fine a guadagnarci è sempre l’industria del gas

La nuova corsa all’oro dell’industria estrattiva

È il deep sea mining: minare materiali chiave per l’industria high tech dai fondali marini. L’industria la considera un ponte verso la transizione energetica, la comunità scientifica avverte riguardo alle conseguenze

La partita dell’idrogeno, le lobby in campo per orientare il Green Deal

Il Recovery plan europeo orienterà le nuove strategie energetica e industriale del continente. Una partita in cui le grandi aziende del gas e dell’energia non rinunciano a cercare di tracciare la rotta

Il green deal bulgaro tra oligarchi, frodi e operai sfruttati

Come la transizione energetica nel Paese che produce oltre quattro volte la media europea di anidride carbonica rischia di essere un boomerang sociale

A tutto gas. La Sardegna (e l’Europa) a un bivio

In Sardegna si scontrano due modelli di sviluppo energetico diametralmente opposti. Uno basato sulle rinnovabili, l’altro sui gasdotti, e le lobby del petrolio premono per il secondo

Maluferru, il narco dei tre continenti

Maluferru, il narco dei tre continenti

Da San Luca ai porti di mezzo mondo: la rete di Giuseppe Romeo in vent’anni di carriera criminale è stata una delle più importanti del narcotraffico internazionale per la ‘ndrangheta

Tirreno Power, processo al carbone

Tirreno Power, processo al carbone

L’azienda è a processo per disastro ambientale e sanitario nel savonese. Dieci anni fa proponeva versioni “green” e tecnologiche di gas e carbone per combattere i cambiamenti climatici

IrpiMedia è gratuito

Sostieni un giornalismo indipendente

Scegli tu come

Facciamo giornalismo d’inchiesta transnazionale
Siamo una testata non profit

Tonno nero

Tonno nero

Tra le più redditizie a livello globale, la pesca al tonno rosso è anche una delle più regolamentate. Il controllo è però monopolizzato da poche aziende private

I segreti delle “lettere informative” fiscali

I segreti delle “lettere informative” fiscali

Sono l’ultimo strumento adottato in Lussemburgo per mantenere nascosti gli accordi fiscali con le multinazionali. Nonostante la pressione pubblica e le direttive europee per maggiore trasparenza

Eni-Opl 245, tutti assolti gli imputati per corruzione internazionale

Per i giudici di Milano «il fatto non sussiste». Si chiude così il primo grado sulla presunta tangente da 1,1 miliardi di euro per l’aggiudicazione del blocco petrolifero nigeriano. La sentenza potrebbe avere ripercussioni anche su altri procedimenti in corso

#ArchiviCriminali

Perché s’indaga il «capitalismo di Stato» russo

L’analisi di reti e relazioni permette di decifrare equilibri economici e politici interni che hanno riflessi internazionali. Equilibri delicati, come dimostra la perquisizione dell’Fsb a casa del giornalista Roman Anin

ENGLISH

Vuoi fare una segnalazione?

Diventa una fonte
Con IrpiLeaks puoi comunicare con noi in sicurezza e anonimato

Se potessi tornare

Nella Locride si combatte una lotta lenta e silenziosa. La portano avanti quelle donne che, dapprima funzionali ai clan, oggi decidono di ribellarsi alla ‘ndrangheta e ne rappresentano la minaccia più forte

I broker della cocaina

El viejo è un ex logista della cocaina. Era lui a fare in modo che tonnellate di polvere bianca in partenza dal Sud America raggiungessero l’Europa. Fino alla condanna a 17 anni di carcere

Verified

Da una parte un carabiniere diventato predatore sessuale, dall’altra un gruppo di donne coraggiose provenienti da tutto il mondo si uniscono per ottenere giustizia

IrpiCast – Conversazioni

La sezione podcast di IrpiMedia. “Conversazioni” è il luogo dove la redazione e i suoi ospiti si confrontano sui temi che caratterizzano le inchieste di IrpiMedia

Copy link
Powered by Social Snap